Come truccarsi meglio in pochi semplici passi

Come truccarsi meglio in pochi semplici passi
0 Flares 0 Flares ×

Ogni donna, chi più chi meno, ha una certa attenzione per mondo della bellezza e del makeup. Se è vero che ci sono delle maniache del makeup per cui anche il look più sofisticato è di fatto una passeggiata, è anche vero che ci sono molte donne per le quali anche il più semplice dei makeup diventa un dramma. Vuoi per la mancanza di conoscenze, vuoi per la mancanza di pratica, alcune di loro non sembrano mai soddisfatte del makeup che indossano. Eppure cominciare a truccarsi bene, è così semplice se seguite questi pochi semplici passi!

Per prima cosa mettetevi in testa che la pratica è fondamentale! Non potete migliorare la vostra tecnica se non fate un po’ di “esercizio” o se vi truccate solo nei week end. Mettetevi di impegno allora ed obbligatevi a fare un po’ di pratica ogni giorno, magari esercitandovi con quelle tecniche che vi sono più ostiche. Esercitatevi ogni giorno magari a disegnare una linea di eyeliner via via sempre più precisa, oppure allenatevi nell’applicazione del blush in modo da riuscire ad applicarlo finalmente all’altezza e nell’intensità corretta!

Secondariamente cominciate a studiare quelli che sono i vostri colori, dove per colori intendiamo il colore dei capelli, degli occhi e dell’incarnato. Forse infatti non sapete che ad ogni donna corrisponde una tavolozza di colori che le donano di più e la fanno apparire più bella, sia per quanto riguarda il makeup sia per quanto concerne l’abbigliamento. Conoscere quelli che sono i migliori colori per voi, ti permette di sembrare più bella, più fresca e più riposata in qualsiasi occasione. Qualche esempio? L’arancione per esempio è un colore che sta bene a tutte, un colore che vi fa apparire fresche e riposate, come foste reduci da una settimana di ferie. Oppure gli ombretti viola sono ottimi per enfatizzare gli occhi verde.

In terza battuta arrendetevi al fatto che dovrete, per migliorare la vostra tecnica, investire un pochino in alcuni buoni accessori di bellezza. Alcune spugnette per esempio, o un buon set di pennelli trucco basteranno per farvi migliorare dall’oggi al domani la vostra tecnica. I pennelli da makeup in particolare permettono di raggiungere risultati al limite del professionale in molto meno tempo. Ve ne basteranno 3 o 4 per l’applicazione della base e circa 5 per il trucco occhi, tra questi ricordate non devono mancare quelli da sfumatura ed un pennello a penna.

Infine ricordiamo che se siete alle prime armi meglio evitare di porvi obiettivi irraggiungibili. Evitate quindi ciglia finte, eyeliner grafici e giochi di sfumature che non sono alla vostra portata, in quanto finireste con una gran frustrazione. Cominciate invece con obiettivi alla vostra portata e quindi pian piano, con un po’ di pratica, quella di cui abbiamo parlato sopra, come si suol dire “alzate il tiro”. Evitate quindi countouring in stile Kardashian ed assicurativi dei mettere bene il blush. Evitate trucchi occhi drammatici e cominciate con un semplice, ma sempre d’effetto, trucco in stile “smokey eyes”.

Insomma come avete visto nulla di trascendentale!

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*