Centrifugati: mangiar bene per perdere peso in modo sano

Centrifugati

Vuoi perdere peso in modo sano, senza seguire delle diete che siano troppo drastiche? Hai mai sentito parlare degli ormai sempre più celebri centrifugati dimagranti? Non stiamo parlando di quei frullati che contengono strane sostanze al loro interno, ma bensì di veri e propri succhi da preparare comodamente nella proprio cucina, affidandosi a un elettrodomestico che si chiama estrattore. Quello che otteniamo in fase di estrazione è un succo di frutta o verdura che viene privato della sua polpa e quindi della fibra; in questo modo aumenta il potere di assorbimento delle vitamine e sali minerali contenuti in certi ingredienti, poiché il succo entra immediatamente in circolo. Ciò significa che anche a livello di carica energetica, sarà maggiore rispetto a quanto ho da offrire un frullato.

I centrifugati hanno conquistato sempre maggiore prestigio perché sono facili da preparare anche e sono perfetti soprattutto per riuscire a consumare in modo equilibrato e regolare, la giusta quantità di frutta e verdura giorno dopo giorno. Sappiamo bene infatti che la frutta e la verdura sono fondamentali per la nostra dieta regolata, ma perché mangiarle crude o cotto quando è possibile spremerle e ottenere composti dal gusto naturale e delizioso? Senza dimenticare che in questo modo sarà anche molto più facile riuscire a far consumare questi prodotti anche ai più piccoli, che spesso li rifiutano.

Come si preparano i centrifugati?

I centrifugati dimagranti contengono alte quantità di antiossidanti, di vitamina C, di beta carotene e magnesio, prevengono l’invecchiamento e combattono i radicali liberi. Ma come si preparano? Non temere: è la cosa più semplice del mondo. Dopo aver acquistato una centrifuga potrai facilmente realizzare i succhi con gli ingredienti che più preferisci. Si tratta di un elettrodomestico che lavora con le alte e basse velocità andando a lavorare con frutta e verdura separando succo e polpa, trattenendo anche le fibre. Nel giro di pochi minuti potrai preparare tutti i centrifugati di frutta e verdura che vorrai, consumandoli subito e senza doverli conservare a lungo, poiché nel tempo tendono a perdere le loro proprietà benefiche. Divertiti ad abbinare succhi con gli ingredienti che più preferisci, partendo da alcuni prodotti base che non dovranno mai mancare: dal sedano alle carote, dal finocchio alle mele, passando per sedano, kiwi e fragole.

Non importa cosa andrai a inserire nel tuo succo, ma sarà importante iniziare a consumarli con una certa regolarità per notare un netto miglioramento del vostro organismo. Ma quali sono i benefici che garantisce? E’ perfetto per contrastare la ritenzione idrica: in questo caso è bene abbinare mela, ananas, finocchio, sedano e carote. Contrasta anche i problemi all’intestino: prepara un succo di cocomero, limone, ciliegie, perfetti per contrastare i problemi intestinali. Soffri di dolori di stomaco? Prova a mixare finocchio, pera o mela per sentire subito dei miglioramenti importanti. Se vuoi invece lavorare sui tuoi reni ti consigliamo un centrifugato di asparagi e pomodoro. Qualora il tuo interesse fosse unicamente rivolto a preparare centrifugati dietetici invece è sempre bene puntare su una serie di ingredienti come mela, kiwi, zenzero fresco. Quest’ultimo infatti ha un ottimo impatto sul nostro organismo ed è delizioso se abbinato in piccole dosi ai nostri succhi.